Tracce Migranti

Tracce Migranti4

Tracce migranti

Compagnia Bakwè

L’ispirazione per questo spettacolo nasce dal libro Tracce Migranti di Mauro Biani, dal
quale abbiamo mantenuto il titolo e preso in prestito lo spunto per costruire un viaggio
attraverso le parole di chi immigrante lo è stato in passato e di chi immigrante lo è adesso.
Per questo abbiamo deciso di aprire con le parole di Amara terra mia, canzone simbolo
dell’abbandono della terra natale, per tenere presente che la nostra storia è la stessa di
chi adesso si trova a dover emigrare. Noi stessi, la nostra lingua, i nostri racconti, sono
impermeati dal movimento delle onde migratorie che hanno scosso i nostri antenati e dato
vita a quello che siamo oggi. I protagonisti, portano sul palco le loro storie nelle loro lingue
madri. Suoni che risultano nuovi per noi, ma molto significativi nella loro verità. A volte,
canzoni e testi, vengono tradotti, menrte e a volte sono lasciati all’intuizione del pubblico,
per non interrompere il flusso di energia e emozioni che sprigiona da questo incontrarsi di
realtà così diverse messe a confronto.
Bakwè: abbiamo scelto questo nome insieme, in una riunione surreale dove si parlavano
quattro lingue e dieci dialetti ! Alla fine, in un inglese che non suona come tale, qualcuno
mi ha spiegato il concetto di back-way, che è anche il titolo della canzone portante dello
spettacolo: la back way, l’ingresso sul retro, è il modo in cui si viaggia da clandestini,
utilizzando passaggi laterali, altri, passando da vie poco conosciute e quindi anche
pericolose. The way back è anche la via del ritorno, quella che forse in pochi contano di
fare, ma alla quale si pensa sempre, perchè verra il giorno, forse del ritorno a casa.
Oppure verra il giorno del sentirsi a casa in una terra che non è più nuova e sconosciuta,
ma comincia ad essere accogliente e familiare. Bakwè è il suono di back way nell’inglese
dei parlanti dell’Affrica occidentale, e ci è piaciuto subito moltissimo!


  • Details
  • Gallery
  • Tags
  • More
  • Tracce Migranti


    4:45 pm
    Rassegna
    • Tracce Migranti4